Manifestazioni ed Eventi Toggle

Alla ricerca delle stelle – Castel di Sangro – 8 AGOSTO 2013

Svoltasi nella meravigliosa cornice storico-culturale dei Ruderi del Castello Medioevale del capoluogo altosangrino, la manifestazione “Alla ricerca delle stelle” promossa ed inserita nel programma dell’Agosto Castellano dalla Consulta Giovanile di Castel di Sangro, ha riscosso un notevole quanto inaspettato successo.

Alla-ricerca-delle-stelle-locandina1

L’evento, quest’anno alla prima edizione, ha radunato diverse centinaia di persone vuoi per soddisfare la curiosità di osservare almeno per una notte il cielo lontano dal fastidioso inquinamento luminoso cittadino, vuoi per rivivere il fascino di una serata tra ciò che fu la storia di Castel di Sangro.

DSC_8440-e-c-blog-(1)

Turisti in vacanza e moltissimi locali, infatti, si sono riuniti in Piazza Plebiscito dove un servizio navetta ha garantito il trasporto dal centro cittadino fino a ridosso delle mura ciclopiche che circondano il Castello; una volta giunti tra i Ruderi, i nutriti gruppi di visitatori hanno avuto a disposizione le spiegazioni degli esperti astrofili del omonimo gruppo Frentano che ha messo a disposizione due telescopi per l’osservazione diretta del cielo. Inoltre è stato possibile visitare la Chiesa di San Cosma e Damiano e degustare prodotti tipici locali offerti dalle attività commerciali di Castel di Sangro se non altro per ristorare i più temerari saliti anche a piedi.

DSC_8522-e-c-blog

Ad aggiungere sale alla serata un’immancabile esposizione di fotografie astronomiche (a cura del Gruppo Astrofili Frentani) ed una rassegna dei miei migliori restauri di fotografie d’epoca di Castel di Sangro e dintorni. Quest’ultima, proiettata anche sulle mura esterne della chiesa, è stata supportata e valorizzata dalla sapiente illustrazione storica e culturale curata da Maria Santucci.

DSC_8408-e-c-blog

Naturalmente da parte mia non potevano mancare fotografie documentative della manifestazione e, a tempo debito, una breve ma tutto sommato proficua sessione di scatti per la realizzazione di uno “Startrails” dalla sommità della Torre, dove tra l’altro erano installati i telescopi.

DSC_8452-e-c-web-blog

La tecnica dello Startrails (letteralmente tracce stellari), consiste nel fotografare gli astri acquisendo una serie di immagini da un punto fisso per poi farne un montaggio via software. Il risultato finale è uno straordinario effetto di rotazione della volta celeste, inoltre se si punta a Nord come nel caso del mio scatto, si potrà notare una stella fissa posta al centro rispetto alle altre: questa altro non è che la “Stella Polare” conosciuta anche con i nomi “Polaris” (di derivazione latina) e “Norf Star” (d’origine anglosassone).

Startrail-dalla-Torre-Alla-ricerca-delle-stelle-c-web-blog

La foto realizzata in occasione della serata astronomica (in alto a sinistra) è tutto sommato improvvisata, appena 46 scatti con cielo variabile; in genere per una resa fotografica ottimale si realizzano dai 150 ai 500 scatti preferibilmente con cielo sereno cercando al contempo di inquadrare oggetti fissi come montagne o monumenti al fine di esaltare l’effetto di movimento del cielo.

In conclusione un doveroso ringraziamento va fatto alla Consulta Giovanile, al Comune ed alla Pro Loco di Castel di Sangro, oltre a tutti quanti si siano prodigati per garantire la buona riuscita della manifestazione!


Tags: > > > > > > > > > > > > > > > >
Autore:


>> Ritorna agli articoli recenti
>> Seguimi via Feed RSS

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Ulteriori Informationi

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto", allora si acconsente.

Chiudi